Partners

Partners I partner sono Istituti di istruzione superiore (Università) e altre organizzazioni di formazione che gestiscono corsi di scienze per l’educazione degli insegnanti, si occupano di formazione degli insegnanti in generale e/o sono esperti in metodologie di formazione innovative. Il progetto risponde alle esigenze dei partner e dei destinatari grazie alle sue metodologie innovative basate sulla formazione dei futuri insegnanti e di quelli già in servizio a un approccio immaginativo e narrativo all’insegnamento e all’apprendimento delle scienze, favorendo l’immaginazione all’interno della classe.

UNIBZ - ITALIA

La Libera Università di Bolzano (UNIBZ) è un’università pubblica non statale fondata nel 1997 e situata al crocevia tra il mondo culturale ed economico italiano e quello tedesco. Per quanto riguarda l’insegnamento, la Facoltà di Scienze della Formazione offre tre corsi di laurea triennali, quattro master e un dottorato di ricerca. Una serie di corsi post-laurea arricchiscono le opportunità di formazione per sviluppare e qualificare ulteriormente le competenze degli insegnanti.

InEuropa srl - ITALIA

InEuropa Srl è una società privata italiana fondata nel gennaio 2006 da esperti che da sempre si occupano di tematiche comunitarie per supportare enti pubblici, privati e associazioni nell’accesso alle opportunità di finanziamento europee.

InEuropa ha sviluppato un approccio innovativo che identifica il progetto come un processo di cambiamento. Da oltre 10 anni, InEuropa è l’antenna italiana del Global Action Plan International, che promuove e realizza progetti in grado di generare un cambiamento nei comportamenti verso la sostenibilità, soprattutto nelle scuole.

www.progettareineuropa.com

ESCIENCIA - SPAGNA

Esciencia Eventos Científicos S.L. si dedica alla gestione e all’organizzazione di progetti di divulgazione scientifica. L’azienda offre servizi specifici di consulenza in materia di comunicazione scientifica per il trasferimento dei risultati di ricerca e la progettazione e produzione di programmi didattici per le scuole e i giovani. Si distinguono per l’innovazione degli strumenti utilizzati per la comunicazione scientifica, per la dedizione professionale e per la capacità di gestire progetti di diverse dimensioni. Uno dei valori essenziali è il dipartimento di Ricerca e Sviluppo, incaricato di creare nuove attività con il massimo rigore scientifico e adattate a diversi pubblici e contenuti.

www.esciencia.es

SITES LtD. - IRLANDA

SITES Ltd. – Sustainable Innovation Technologies Services è una start-up specializzata in consulenza sull’innovazione sostenibile, innovazione gestionale e strategia dell’innovazione per ricercatori e PMI nelle tecnologie CleanTech. I suoi servizi comprendono ricerche e previsioni di mercato, analisi del settore globale, mappatura degli stakeholders, che consentono ai clienti di affrontare le loro sfide principali e sfruttare le loro opportunità strategiche.

SITES Ltd è appassionata di innovazione e ricerca e lavora in partnership con clienti globali per ottenere straordinari risultati in materia di sostenibilità e implementare strategie di innovazione vincenti.

www.sinnovations.org

UV - SPAGNA

L’Università di Valencia (fondata nel 1499) è oggi una delle università più grandi, antiche e diversificate della Spagna.

E’ riconosciuta come una delle più importanti università spagnole nelle classifiche nazionali e internazionali.

Ha esperienza nello sviluppo e nella gestione di oltre 150 progetti europei nell’ambito dei seguenti programmi: i programmi quadro europei di RST (dal I al VII), HORIZON 2020, il programma di apprendimento permanente (Erasmus, Socrates, Leonardo) ed Erasmus+, agendo sia come coordinatore che come istituzione partner.

www.uv.es

DCU - IRLANDA

L’Institute of Education della Dublin City University rappresenta il più grande corpo di competenze educative ed è l’unica facoltà di educazione in Irlanda. La School of STEM Education, Innovation and Global Studies (SEIGS) della DCU contribuisce a una serie di programmi di insegnamento e di ricerca nel campo dell’educazione STEM. All’interno di questo Institute of Education c’è una significativa esperienza di insegnamento e ricerca nell’area dell’educazione al cambiamento climatico. I membri della Scuola sono costantemente impegnati nell’offerta di un’educazione ai cambiamenti climatici innovativa, di alta qualità e basata sulla ricerca a livello universitario e postuniversitario.

www.dcu.ie

UNIMORE - ITALIA

Il Dipartimento di Educazione e Scienze Umane dell’Università di Modena e Reggio Emilia ospita esperti di educazione scientifica e matematica e raccoglie la maggior parte delle discipline STEAM. Dal 2010, il DES organizza la conferenza biennale “Innovation in science education for primary school and kindergarten, at the crossroads of science and humanities” e ha fondato il Centro di Ricerca dipartimentale “Metaphor and Narrative in Science”. Approcci immaginativi all’apprendimento e alla comunicazione (MANIS) per promuovere la ricerca interdisciplinare sul ruolo della metafora e della narrazione nella comunicazione scientifica, nell’educazione scientifica e nella matematica.

www.unimore.it

UMK - POLONIA

La Divisione di Didattica della Fisica (DPD) dell’Università Niccolò Copernico di Toruń (UMK) è una delle poche in Polonia in cui gli insegnanti possono sviluppare e innovare le proprie capacità nell’ambito di corsi di formazione post-laurea e di dottorato. La Facoltà di Fisica, Astronomia e Informatica è una delle 17 facoltà dell’Università. È stata istituita nel settembre 1993, quando la precedente Facoltà di Matematica, Fisica e Chimica è stata divisa in tre. Negli ultimi anni, DPD ha pubblicato diversi libri di testo di fisica, astronomia, didattica della fisica e articoli divulgativi su fisica, climatologia, geoscienze, energie alternative.

www.fizyka.umk.pl

La partnership che abbiamo costruito contiene tutti gli ingredienti necessari per raggiungere gli obiettivi del progetto: tutti i partner universitari (UNIBZ, UMK, DCU, UNIMORE e UV) sono dipartimenti e facoltà la cui missione è quella di formare insegnanti pre e in servizio della scuola primaria e/o secondaria inferiore. Tutti hanno competenze pedagogiche specifiche per le materie scientifiche ed esperienza nello sviluppo di risorse didattiche che possono condividere con gli altri. Il vantaggio che apportano al progetto risiede nel loro interesse a innovare il modo in cui le scienze vengono insegnate nei loro corsi, consentendo agli insegnanti di potenziare l’immaginazione e la creatività nelle loro classi. InEuropa è fondamentale per la sua esperienza nella gamification e nella comunicazione, oltre che per il suo lavoro con le scuole a livello europeo. SITES è di fondamentale importanza per la sua esperienza nel settore ITC e per la capacità di realizzare la piattaforma web e di svilupparne il software. Esciencia è esperta di gamification e ha un forte background nel facilitare l’impegno femminile nelle materie e nelle carriere scientifiche.

e^4 SOCIAL MEDIA

PIATTAFORMA

VISITA LA PIATTAFORMA CREATIVA – INTERATTIVA

Email

Accordo UE

2021-1-IT02-KA220-HED-000032259

Il Progetto è finanziato dalla Commissione Europea nel framework of Erasmus+ programme KA220-HED – Partnership di collaborazione in ambito universitario

La Commissione Europea supporta la produzione di questa pubblicazione senza costituire impegno sui contenuti, che riflettono i pareri degli autori coinvolti e la Commissione non può essere ritenuta responsabile di qualsiasi informazione qui inserita.